Autenticazione di copie
( L'autenticazione delle copie può essere fatta dal pubblico ufficiale dal quale è stato emesso o presso il quale è depositato l'originale, o al quale deve essere prodotto il documento, nonché da un notaio, cancelliere, segretario comunale, o altro funzionario incaricato dal sindaco. urn:nir:presidente.repubblica:decreto:2000-12-28;445~art18 )

Per ottenere l'autenticazione è necessario presentarsi personalmente in Comune portando con sè:

  • un documento di riconoscimento valido
  • la documentazione in originale
  • la copia da autenticare.
Durata massima del procedimento amministrativo
La conclusione del procedimento è immediata.
Pagamenti
Diritti di segreteria o di istruttoria (da corrispondere al momento dell'autentica, se in carta libera)
Diritti di segreteria o di istruttoria (da corrispondere al momento dell'autentica, se in bollo)

Questo procedimento è in via generale soggetto al pagamento dell'imposta di bollo da 16,00 € ogni quattro facciate. É prevista l'esenzione per alcuni usi espressamente indicati dalla legge: il richiedente deve pertanto indicare esplicitamente il tipo di utilizzo.